SOCHI – ABCASIA - 8 Giorni

Sochi, la “Città” dello Sport

L’Abkhazia e le sue bellezze naturali

Distesi tra mare e monti, con un clima unico su tutto il territorio, Sochi e i luoghi dell’Abkhazia, offrono la possibilità di visitare paesaggi suggestivi e cittadine dense di storia. Numerosi monasteri e musei, oltre che una metropoli vivissima, contribuiscono a conciliare gli interessi di tutti i viaggiatori più curiosi.

Sochi, una delle città più grandi della Federazione Russa, è senza dubbio una destinazione obbligata per tutti gli sportivi. Sede dei giochi olimpici invernali del 2014, sempre da quell’anno è una delle tappe ufficiali del Gran Premio di Formula 1. Inoltre, possiede un impianto sciistico molto rilevante per la Russia.

Seppur di piccole dimensioni, la Repubblica di Abkhazia presenta bellezze naturali non indifferenti. Incastonata tra la catena montuosa del Caucaso e il Mar Nero, la propria indipendenza attualmente è riconosciuta soltanto da 5 Paesi al mondo. Le sue bellezze naturali consistono in cascate e laghi, che fanno da cornice al Parco Nazionale dell’Abkhazia. Non a caso il lago Ritsa, immerso nello splendido paesaggio caucasico a quasi 1000 metri di altitudine, fu meta assai gradita a Stalin. Infatti, egli vi possedeva una dacia che oggi è possibile visitare in barca.

Poco conosciute ma particolarmente suggestive sono le cave profondissime situate nel monastero ortodosso di Novy Afon, il cui stile ricalca quello di un monastero del Monte Athos in Grecia. Esse sono raggiungibili attraverso un treno sotterraneo.

La particolarità di questa regione consiste nel fascino e nello splendore dei suoi territori. Pittoresca, dal clima mite e temperato, alla vista dei suoi paesaggi costieri e montani il turista rimane quasi abbagliato. Ecco la ragione principale per cui questa terra è stata da parecchio tempo scelta come meta dei propri viaggi da parte non soltanto di politici russi, ma anche di visitatori europei.

Non occorre molto tempo per “aMare” questi luoghi!

Scarica il Pdf  

Giorno1
1° Giorno: Italia – Sochi

Arrivo in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per la Russia.

Arrivo a Mosca, disbrigo delle formalità doganali.

Ripartenza per Sochi con volo interno.

Trasferimento in taxi e sistemazione in hotel.

Pernottamento.

Giorno2
2° Giorno: Sochi

Prima colazione in hotel.

Visita di Sochi, una delle città più grandi della Russia, la “città dello sport” famosa anche per esser stata sede dei giochi olimpici invernali del 2014, sede di un Gran Premio di Formula 1, uno degli stadi ospitanti i Campionati di Calcio del 2018.

Pranzo e cena liberi.

Pernottamento in hotel.

Giorno3
3° Giorno: Sochi - Krasnaia Poliana – Rosa Khutor – Parco Olimpico - Sochi

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan e visita di Krasnaia Poliana e Rosa Khutor, sede dei giochi olimpici invernali del 2014 e degli impianti sciistici più importanti di tutta la Russia.

Nel pomeriggio si prosegue con la visita al Parco Olimpico e all’autodromo dove si svolge il Gran Premio di Russia di Formula 1.

Pranzo e cena liberi.

Pernottamento in hotel .

Giorno4
4° Giorno: Gagra (Abcasia)

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan per la Repubblica di Abcasia piccola repubblica incastonata tra la catena montuosa del Caucaso ed il mar Nero indipendente de facto ma riconosciuta solo da 5 stati al mondo.

Passaggio della frontiera.

Visita di Gagra, rinomata località balneare soprattutto ai tempi dell’ Urss.

Proseguimento per Pitsunda.

Sistemazione in hotel.

Pernottamento.

Giorno5
5° Giorno: Parco Nazionale dell’Abcasia – Lago di Ritsa

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan per escursione nel parco Nazionale dell’Abcasia con le sue bellezze naturali. Cascate e laghi fino a raggiungere in quota quello di Ritsa e visitare una delle dacie (casa di vacanza) di Stalin.

Rientro in hotel.

Pernottamento.

Giorno6
6° Giorno: Novi Athos - Cave

Prima colazione in hotel.

Escursione in minivan al monastero di ortodosso di Novi Afon, costruito sullo stile di uno dei monasteri ortodossi del Monte Athos in Grecia.

Escursione alle profondissime e poche conosciute cave raggiungibili tramite un treno sotterraneo.

Visita alla grotta di Simone il Cananeo.

Visita al museo della guerra tra Abcasia e Georgia.

Rientro in hotel.

Pernottamento.

Giorno7
7° Giorno: Sukhumi

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan per la visita di Sukhum, la capitale dell’Abcasia.

Rientro in hotel.

Pernottamento.

Giorno8
8° Giorno: Rientro in Italia

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan per l’ aeroporto di Sochi.

Passaggio della frontiera.

Partenza per l’Italia.

Inclusi nel prezzo

  • Sistemazione in albergo 3 stelle con trattamento BB
  • 8 giorni / 7 notti
  • Registrazione gratuita presso l'albergo
  • Guide in italiano
  • Servizio di trasporto secondo il programma (taxi / minivan)
  • Ingressi ai musei che sono in programma (Parco Nazionale, Grotte)
  • Escursioni che sono indicati nel programma
  • Pranzi (giorni 4, 5, 6, 7)
  • Cene (giorni 4, 5, 6, 7)

Non inclusi nel prezzo

  • Trasferimenti in Italia da / per gli aeroporti di partenza / arrivo
  • Volo Italia - Russia - Italia
  • Visto per la Russia
  • Escursioni opzionali
  • Mance - a discrezione personale
  • Pranzi
  • Cene
  • Sky lift
  • Museo Formula 1

Prezzi a persona

DoppiaSingola
1250€Prezzo su richiesta

Condizioni

Modalità di Pagamento:

– Alla conferma: acconto pari al 30% del totale prenotato

– 10 giorni prima della partenza: saldo

Il Viaggio ed i servizi richiesti saranno considerati prenotati solo dopo il pagamento del primo acconto.

Cancellazione:

Vi chiediamo di controllare il contratto di vendita. In caso di cancellazioni verranno applicate le seguenti penalità:

– dalla conferma a 10 giorni prima della partenza: possibilità di cancellazione senza penalità del 70% del totale prenotato (penalità del 30%);

– dal 9 giorno prima della partenza: penalità del 100% (anche in caso di mancata comparizione – No show).

Il Tour Operator si riserva il diritto di cambiare gli orari delle escursioni, garantendo l’esecuzione del programma.

Facoltativo, su pagamento extra:

Possibilità su richiesta di effettuare escursioni di trekking o altri sport estremi nei dintorni del lago Msui oppure escursione in elicottero fino all’isolato villaggio di montagna di Pskhu.

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Caratteristiche Viaggio

  • 8
  • 7
  • 8
  • 3*