Home > Destinazioni > Russia > OSSEZIA DEL SUD

OSSEZIA DEL SUD - 8 Giorni

OSSEZIA DEL SUD
1850

Ossezia del Sud e le sue bellezze incontaminate

L’Ossezia del Sud? A molti può risultare un posto sconosciuto. In effetti per certi versi lo è anche, ma è la zona più inaccessibile e sconosciuta della catena montuosa del Caucaso. Su terreni sconnessi e corsi d’acqua, ruderi di castelli ed antiche chiese, l’Ossezia del Sud cerca di tornare alla normalità dopo anni difficili, sentendosi sospesi nel tempo e vivendo sensazioni oramai introvabili. Uno dei posti più impenetrabili al mondo si mostrerà in tutta la sua semplicità e bellezza.

E’ una piccola repubblica indipendente de facto, ma riconosciuta al giorno d’oggi solamente da 5 Stati al mondo. Suggestivo il percorso lungo il villaggio di minatori dalla classica architettura socialista, affrontando la frontiera russa per poi scendere verso il check-point osseto.

Per gli amanti della natura si avrà la fortuna di contemplare le bellezze ancora incontaminate dello stato caucasico, attraversando i distretti di Dzau e Zanur. In particolar modo, corsi d’acqua, montagne, villaggi e cascate faranno da sfondo a questo interessante panorama. Le montagne della regione, oltre ai piccoli villaggi dominati dalle torri in rovina e dalle chiese in stile bizantino saranno capaci di catturare il visitatore.

Questo viaggio potrebbe prevedere qualche giorno a Mosca per vedere le attrazioni principali della città.

Scarica il Pdf  

Per scoprire le altre proposte di viaggio, clicca qui.

Giorno1
Italia – Mosca

Arrivo in aeroporto.

Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per la Russia.

Arrivo a Mosca, disbrigo delle formalità doganali.

Sistemazione in hotel.

Cena.

Pernottamento .

Giorno2
Mosca – Beslan – Tskhinval – Ossezia Sud

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan per Vladikavkaz con volo interno.

Arrivo e visita alla “Scuola n. 1”, tristemente nota per il massacro avvenuto fra il 1° e il 3 settembre 2004, dove persero la vita più di trecento persone, fra le quali 186 bambini. La visita proseguirà al cimitero – memoriale delle vittime.

Partenza per la Repubblica dell’ Ossezia del Sud, piccola repubblica incastonata nella catena montuosa del Caucaso, indipendente de facto ma riconosciuta solo da 5 stati al mondo e, ad oggi, uno dei posti più impenetrabili al mondo.

Sosta sotto l’enorme statua di Uastardzhi che domina la strada.

Si passa per Mizur, villaggio di minatori dalla classica architettura socialista, si attraversa il lungo tunnel di Roki, si affronta la frontiera russa e poi si scende verso il check point osseto. Espletate le formalità d’ingresso nel paese si prosegue per la capitale Tskhinval.

Sistemazione in hotel.

Pernottamento.

Giornata a pensione completa.

Giorno3
Dzau – Zanur

Prima colazione in hotel.

Escursione in minivan verso le bellezze naturalistiche ancora incontaminate dello stato caucasico attraversando i distretti di Dzau e Zanur. Montagne, corsi d’acqua, cascate, villaggi saranno i protagonisti della giornata.

Sistemazione in hotel.

Pernottamento.

Giornata a pensione completa.

Giorno4
Leningor

Prima colazione in hotel.

Si prosegue con l’escursione in minivan tra le montagne ossetine nel distretto di Leningor dove nel suo capoluogo sono visibili gli accesi contrasti tra la popolazione ossetina e la comunità georgiana rimasta a vivere nel piccolo stato.

In serata arrivo Tskhinval.

Sistemazione in hotel e pernottamento.

Giornata a pensione completa.

Giorno5
Tskhinval

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan e visita della piccola capitale dell’Ossezia del Sud e dei memoriali a ricordo della guerra con la Georgia del 2008 ed incontro con la gente locale per ascoltare le testimonianze dirette.

Escursioni in alcuni punti di interesse nei dintorni della città.

Pernottamento.

Giornata a pensione completa.

Giorno6
Tskhinval

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan. Durante questa giornata si assisterà alle celebrazioni per l’ anniversario della Repubblica dell’Ossezia del Sud e alla parata militare, ricevendo il saluto delle Istituzioni Governative locali.

Pernottamento.

Giornata a pensione completa.

Giorno7
Tskhinval – Beslan

Prima colazione in hotel.

Partenza in minivan per la Russia per imbarcarsi sull’aereo per Mosca.

Arrivo a Mosca.

Sistemazione in hotel.

Pernottamento.

Giorno8
Mosca – Italia

Trasferimento in aeroporto.

Imbarco sul volo di rientro in Italia.

Arrivo in Italia.

Inclusi nel prezzo

  • Sistemazione in albergo 3 stelle con trattamento BB
  • 8 giorni/ 7 notti
  • Cena (5)
  • Pranzo (5)
  • Registrazione gratuita presso l'albergo
  • Guide certificate in italiano
  • Servizio di trasporto secondo il programma (minivan)

Non inclusi nel prezzo

  • Biglietti aerei su linee internazionali
  • Mance - a discrezione personale

Prezzi a persona

Doppia Singola
1850€ Prezzo su richiesta

Condizioni

Modalità di Pagamento:

- Alla conferma: acconto pari al 30% del totale prenotato

- 10 giorni prima della partenza: saldo

Il Viaggio ed i servizi richiesti saranno considerati prenotati solo dopo il pagamento del primo acconto.

 

Cancellazione:

Vi chiediamo di controllare il contratto di vendita. In caso di cancellazioni verranno applicate le seguenti penalità:

- dalla conferma a 10 giorni prima della partenza: possibilità di cancellazione senza penalità del 70% del totale prenotato (penalità del 30%);

- dal 9 giorno prima della partenza: penalità del 100% (anche in caso di mancata comparizione – No show).

 

Il Tour Operator si riserva il diritto di cambiare gli orari delle escursioni, garantendo l’esecuzione del programma.

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Caratteristiche Viaggio

  • 8
  • 7
  • 7
  • 3*